28 aprile 2021

Capitolo IX - Contenuti di un messaggio e-mail. Quinta lezione - La tua linea editoriale

Devi impostare una struttura che personalizzi i tuoi messaggi in modo da attribuire loro un’identita’ ben definita, oltre che coerente con la tua linea editoriale.

Potrai specificare la tua linea editoriale nella pagina dei termini e delle condizioni, dove illustrerai meglio i vantaggi che gli utenti riceveranno dall’ iscrizione alla tua lista, come omaggi e altri bonus, e se hai intenzione di allegare ai messaggi delle informazioni pubblicitarie, oppure se non ci sara’ alcun tipo di pubblicita’, quanti messaggi riceveranno, quando li riceveranno, piu’ un breve riassunto della tua privacy policy.

Come avrai esaminato nel capitolo sulle Altre Strategie per Ottenere Nuovi Iscritti, con riguardo la paragrafo sul form di iscrizione, e’ importante creare un preciso riferimento alla pagina dei termini e condizioni, onde e’ nel modulo di iscrizione che dovrai inserire un link a questa pagina.

Così un iscritto potra’ facilmente riconoscere il tuo stile, potra’ familiarizzare maggiormente con il tuo marchio e la tua immagine, oltre ad individuare immediatamente il contenuto dei tuoi messaggi nei primi pixel visualizzati o nell’eventuale pannello di anteprima del suo programma di posta elettronica.

Immagina ora se tu dovessi inviare dei messaggi completamente diversi l’uno dall’altro: i tuoi iscritti avrebbero difficolta’ a individuarli come tuoi propri e non riusciresti a costruire con loro alcuna relazione.

Ma anche ammesso che tu rispetti questa esigenza di poter individuare il tuo stile ed identificarti con sicurezza, con tutta la tua buona volonta’, qualcuno potrebbe persino dimenticarsi di essere iscritto al tuo corso o alla tua newsletter.

Tieni conto che questo non e’ un evento così raro, e che potresti subire delle conseguenze nefaste, come l’inserimento del tuo numero di IP nelle blacklist.

Vedremo nel capitolo sulla Frequenza di Invio come, per evitare almeno parzialmente questo problema, dovrai impostare le date di invio, la grafica ed i contenuti dei messaggi, in modo da essere ricordato con facilita’ dai tuoi iscritti.

Ma vi sono ancora altri requisiti che i tuoi messaggi devono possedere affinche’ possano avere un’apparenza ed un’impostazione professionali e possano convincere i tuoi iscritti a diventare tuoi clienti, che vedrem,o nelle prossime lezioni.

Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci il tuo commento, grazie!