27 aprile 2021

Capitolo VIII - Struttura di un messaggio e-mail. Ottava lezione - Intestazione e pie’ di pagina

Utilizza un’intestazione e un pie’ di pagina ben strutturati e uguali in tutti i messaggi.

Poiche’ dare un determinato aspetto costante ai tuoi messaggi rappresenta la chiave per poter mantenere saldo il rapporto con i tuoi iscritti, utilizzare lo stesso stile di intestazione e pie’ di pagina in ogni tuo messaggio e’ estremamente importante.

Dovrai quindi inserire il nome del sito, con il tuo logo, la data, il numero ed il titolo di ogni lezione nell’intestazione di ogni messaggio (in generale, ma poi e’ sempre meglio identificare l’argomento del messaggio in intestazione ed inserire sito e logo sul fondo del messaggio)

Anche il pie’ di pagina e’ importantissimo: innanzitutto dovrai inserire qui le informazioni di contatto, la tua firma, il tuo logo principale, il nome del tuo sito cliccabile, e l’indirizzo email per qualsiasi esigenza, come il classico info@tuosito.com, oltre al luogo della tua sede, ed i numeri telefonici, o anche il tuo account skype ed eventualmente anche il cellulare.

Poi dovra’ contenere le informazioni per cancellarsi dalla lista ed ogni altra richiesta che vorrai aggiungere, per un’ulteriore ed efficace personalizzazione: vedrai nel prossimo paragrafo come rendere virali i tuoi messaggi.

Inoltre dovrai inserire il link ad una pagina di sistema per eventualmente permettere agli iscritti la modifica dei dati di iscrizione (molto utile perche’ sappi che almeno il 15 % degli utenti internet ogni anno cambia il proprio indirizzo email a causa delle continue offerte al ribasso degli abbonamenti ad internet e le sempre nuove offerte di account gratuiti) e le preferenze di formattazione del messaggio (solo testo o html).

Quindi dei semplici, completi e riconoscibili pie’ di pagina e intestazioni possono dare una struttura professionale al tuo messaggio, e possono aiutare i tuoi iscritti a familiarizzare maggiormente.

Con un autoresponder professionale potrai facilmente  creare delle intestazioni e pie’ pagina standard da utilizzare in un follow-up o in una newsletter, composti da decine e decine di messaggi, in modo da non dover ogni volta comporli o fare copia incolla e quindi saranno inseriti automaticamente nei messaggi grazie a dei semplici link sia per email di testo che per email in html.

Così una volta che hai scelto la loro impostazione cerca di mantenerla con costanza. 

Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci il tuo commento, grazie!