arpReach, di Mutual Advantage Ltd

arpReach non da’ alcun rimborso in ogni caso, costa 395 dollari, gli upgrade annuali costano 120 dollari, puo’ essere installato su tre nomi dominio differenti.

Per adesso non ha ancora un programma di affiliazione, e non si conosce quale sia la provvigione pagata evntualmente per quando il suo programma di affiliazione diventera’ pienamente operativo, e comunqua qualsiasi provvigione comprende solo l’acquisto del software e non il pagamento degli aggiornamenti annuali.

Il software e’ piuttosto semplice nelle sue impostazioni e prevede tutte le funzioni di un autoresponder degno del suo nome.

Prevede 70 tag di personalizzazione dei contenuti dei messaggi e-mail, oltre alla possibilita’ di creare ulteriori personalizzazioni.

La sua installazione e’ piuttosto semplice, puoi impostare piu’ di 8 pagine html da personalizzare con i risultati di successo o di errore, nell’iscrizione, nella cancellazione, nella conferma della iscrizione, o nei loro errori, sia con singolo opt-in che con il doppio opt-in, nella richiesta di ricezione del messaggio e-mail successivo del follow-up, e che per essere personalizzati richiedono delle azioni semplicissime di copia incolla.

E’ dotato di un dispositivo che ti puo’ aiutare a segmentare maggiormente il tuo target e che puo’ innescare dei comportamenti automatici di risposta agli iscritti o ai clienti, quando questi azionano determinati trigger.

I suoi moduli di iscrizione sono piuttosto semplici e possono essere personalizzati con facilita’ da chi conosce un po’ di linguaggio html.

Addirittura sei stai programmando l’invio di una serie di corsi, che richiedano ognuno l’iscrizione ad un modulo, basta creare il modulo del primo corso e poi per gli altri moduli non dovrai fare altro che copiare ed incollare il codice html in ciascun altro modulo, utilizzando come base il modulo creato per il primo corso, salvo poi cambiare solo un codice di 5 cifre.

Piu’ o meno arpReach e’ rimasto tale dal 2015, ma adesso la Mutual Advantage Ltd sta parlando di una seconda versione totalmente diversa, e si parla anche di un’impostazione diametralmente opposta che lo porterebbe a divenire un software residente su server della Mutual Advantage per diventare un servizio di e-mail marketing, come Aweber e GetResponse.

Clicca su questo link se vuoi approfittare di una vantaggiosissima offerta che Kevin Polley, titolare di arpReach, dedica ai miei amici!