Corso Base sul Follow-up Marketing On Line


Introduzione al Corso Base sul Follow-up Marketing On Line

Il Corso Base sul Follow-up Marketing On-Line in 12 capitoli riassume in forma molto semplice gran parte degli argomenti che sono contenuti nei successivi corsi, come il Corso Intermedio ed il Corso Avanzato e che sono in parte correlati alla loro appartenenza al mondo dell’e-mail marketing ed in parte a quello del web marketing.

Esso rappresenta il nucleo base di un Mini Corso sul Follow-up Marketing in 12 Lezioni, nato nel 2007 e dedicato specificamente al follow-up marketing attraverso una sequenza di messaggi email preimpostati, o follow-up.

Ma in seguito ne ho incrementato notevolmente i suoi contenuti fino a diventare quelli che ora e' il Corso Avanzato sul Follow-up Marketing On Line.

Il presente Corso Base puo’ dare delle soluzioni semplici e di immediata applicabilita’ innanzitutto a coloro che non abbiano alcuna cognizione sul tema, oppure a quelli che vogliano affrontare con idee piu’ chiare la loro prima esperienza nel follow-up marketing on line.

Inoltre puo’ essere molto utile per chi abbia gia’ iniziato un determinato percorso per incrementare il fatturato del suo business on line, attraverso l’utilizzo dei messaggi sequenziali o follow-up, anziche’ con l’uso di una tradizionale newsletter.

Ma soprattutto ed in particolare, e’ diretto a coloro che abbiano gia’ impostato una strategia di lead generation, cioe’ produzione di contatti, attraverso l’inserimento del proprio sito web, dotato di un modulo di iscrizione, nei primi risultati naturali delle classifiche dei motori di ricerca, oppure estendendo la loro visibilita’ in vetta alle classifiche dei motori di ricerca, con la pertecipazione al programma di Google Adwords con il pay-per-clic.

Il follow-up marketing on line rappresenta una nuova categoria da me coniata, e che ritengo a se’ stante, mentre gli attuali esperti di marketing on line continuano a considerarla una semplice variante, ma che comunque rientra nell’ambito del Follow-up Marketing, ma senza che abbia una sua autonoma rilevanza.

Consiglio vivamente di prendere in considerazione questo corso base, prima di affrontare il corso avanzato, perche’ molto piu’ complesso, tecnico e molto piu' corposo in contenuti.

Confido nell’utilita’ di questo corso base e fin d’ora ringrazio tutti coloro che vorranno utilizzarlo per la propria conoscenza o trarne vantaggio dalla sua distribuzione gratuita.

Cordiali saluti
Sergio Traversa

Indice

Capitolo primo - Aspetti generali del Follow-up Marketing On Line

Sommario:

Prima lezione – Che cos’e’ il Follow-up Marketing On Line?

Seconda lezione – Perche’ si parla di E-mail Marketing?

Terza lezione – Che cos’e’ il Broadcasting?

Quarta lezione – Che cos’e’ un autoresponder

Quinta lezione – Prodotti di front-end e di back-end

Sesta lezione – I software autoresponder professionali

Capitolo secondo - Ulteriori benefici e vantaggi derivanti da autoresponder e follow-up

Prima lezione – Gli info-prodotti

Seconda lezione – Come funziona in un autoresponder?

Terza lezione – La legge di Pareto: 80/20

Quarta lezione – Ancora sui prodotti di front-end e di back-end

Quinta lezione – La strategia delle offerte di back-end contenute nei messaggi e nelle pagine di conferma e ringraziamento

Sesta lezione – Incrementare le vendite con una serie di autoresponder concatenati

Settima lezione – Un esempio di follow-up

Ottava lezione – Riepilogo sui software autoresponder professionali

Capitolo terzo - Costruisci la tua credibilita’ quale esperto del settore inviando contenuti interessanti dotati di requisiti di stile e di forma

Prima lezione – Perche’ creare un follow-up e cosa puoi fare con un follow-up?

Seconda lezione – Come costruire la tua credibilita’ come esperto del settore

Terza lezione – Struttura e formattazione del messaggio

Quarta lezione – Stile e forma di un messaggio

Quinta lezione – Come e dove inserire la pubblicita’

Sesta lezione – Quando inviare i messaggi del Follow-up

Settima lezione – Date ricorrenti per inviare Follow-up altamente personalizzati

Ottava lezione – Come rendere virali i messaggi del tuo corso in Follow-up

Capitolo quarto – L’importanza del Follow-up Marketing nel successo di un’azienda on-line e come conquistare la fiducia dei prospect

Prima lezione – Il successo in internet puo’ essere ottenuto con l’utilizzo di una sequenza di messaggi o follow-up

Seconda lezione – Necessita’ di una media di 7 messaggi per acquisire un cliente

Terza lezione – Perche’ e’necessario continuare a contattare per avere un successo piu’ rapido nel commercio sia off-line che on-line

Quarta lezione – Come conquistare credibilita’ e fiducia dei clienti

Quinta lezione – La simpatia e la personalizzazione dei messaggi

Capitolo quinto – Come creare un sistema di iscrizione per aumentare gli iscritti alle tue liste

Prima lezione – Gli obiettivi di una mailing list

Seconda lezione – I meccanismi di iscrizione necessari per creare una mailing list

Terza lezione – Iscrizione attraverso modulo

Quarta lezione – La landing page

Capitolo sesto – Che cos’e’ una squeeze page?

Prima lezione – La squeeze page

Seconda lezione – Le funzioni di una squeeze page

Terza lezione – Come impostare e creare una squeeze page

Quarta lezione – La successiva pagina di vendita: una normale landing page

Quinta lezione – Il Follow-up per raggiungere gli iscritti che non hanno acquistato

Sesta lezione – Come ottenere il permesso per inviare promozioni e offerte ai clienti appena acquisiti utilizzando una squeeze page

Capitolo settimo – Come massimizzare i guadagni da uno stesso cliente con l’offerta di prodotti di back-end 

Prima lezione – L’importanza delle vendite di back-end

Seconda lezione – Processo di vendita e prodotti di back-end

Terza lezione – Squeeze page e prodotti di back-end

Quarta lezione – Follow-up e prodotti di back-end

Capitolo ottavo  – Affiliation Marketing e Follow-up Marketing

Prima lezione – Affiliazione e rappresentanza di prodotti altrui

Seconda lezione – Verifica della conclusione di accordo di affiliazione proficuo

Terza lezione – Come comunicare le tue promozioni di prodotti altrui

Quarta lezione – Come indirizzare i tuoi visitatori sui siti delle ditte a cui ti sei affiliato: inserimento di link nel tuo sito web

Quinta lezione– Come indirizzare i tuoi visitatori sui siti delle ditte a cui ti sei affiliato: inserimento di link nei messaggi del Follow-up

Capitolo nono – Come massimizzare il tuo guadagno dall’investimento in messaggi pubblicitari 

Prima lezione– L’invio di un messaggio vuoto all’indirizzo di un autoresponder

Seconda lezione – Cosa accade se nei tuoi messaggi pubblicitari inserisci solo l’indirizzo del tuo sito

Terza lezione – Cosa accade se nei tuoi annunci inserisci anche l’indirizzo del tuo autoresponder

Capitolo decimo – Come creare un servizio di assistenza per la clientela, utilizzando un autoresponder

Prima lezione – I vantaggi derivanti dall’automazione del servizio di assistenza clienti

Seconda lezione – Come conquistare nuovi clienti dando informazioni tramite un servizio di assistenza organizzato in FAQ, Frequently Asked Questions

Capitolo undicesimo – Strategie applicabili con un autoresponder 

Prima lezione – Strategie per offerte di prodotti di back-end, article marketing, come far conoscere i prezzi dei tuoi prodotti senza divulgarli sul web

Seconda lezione – Strategie per fornire istruzioni per l’uso, faq, feedback, testimonial, creazione di un gruppo di affiliati per la vendita del proprio prodotto

Terza lezione  – Affiliation marketing, sondaggi d’opinione, invio di aggiornamenti

Quarta lezione – Spostare un iscritto nella lista dei clienti, mentre sei in vacanza

Capitolo dodicesimo – Riepilogo del corso con alcuni esempi di Follow-up

Prima lezione – Cosa puoi fare con autoresponder professionale

Seconda lezione – La raccolta dei dati dei visitatori

Terza lezione – Operazioni svolte in automatico da arpReach

Quarta lezione – Puoi utilizzare un modello di messaggio in html senza problemi

Quinta lezione – Puoi segmentare il tuo target in modo facilissimo e preciso

Sesta lezione – Vai in vacanza ed arpReach lavorera’ per te

Settima lezione – Verifica sempre la ricezione dei tuoi messaggi

Ottava lezione – Un esempio di follow-up

Nona lezione – Le garanzie di un software autoresponder professionale

Decima lezione – Risorse consigliate in questo mini corso