Visualizzazione post con etichetta Dal 20% dei clienti fidelizzati potrai ottenere l’80% delle tue vendite. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Dal 20% dei clienti fidelizzati potrai ottenere l’80% delle tue vendite. Mostra tutti i post

04 gennaio 2021

Capitolo III - E-mail Marketing e Follow-up Marketing On Line. Settima lezione - L’importanza dei clienti fidelizzati

I clienti fidelizzati, ottenuti con le vendite di back-end, sono importanti perche’, secondo il basilare principio o legge di Pareto, illustre economista del secolo diciannovesimo, e che esaminerai in una prossima lezione, dal 20% dei clienti fidelizzati potrai ottenere l’80% delle tue vendite

E questo principio rappresenta il fine di una qualsiasi azienda che voglia rimanere sul mercato ed avere successo!

Ecco quindi l’importanza di avere costruito un sistema di contatti successivi, o di messaggi sequenziali o follow-up, per fidelizzare i tuoi nuovi clienti con le vendite di back-end.

Naturalmente per costruirlo dovrai dotarti dei software autoresponder piu’ idonei allo scopo, e di cui in questo sito curero’ un’analisi approfondita.

Percio’, una volta acquisito un buon numero di clienti fidelizzati, se offrirai continuamente dei prodotti di back-end con i tuoi follow-up, potrai incrementare i tuoi profitti piu’ rapidamente.

Infatti e’ statisticamente provato che i tuoi clienti fidelizzati potranno garantirti nel medio termine almeno un certo numero di acquisti a testa, rispetto ai nuovi clienti che hanno acquistato un solo prodotto per la prima volta, ed inoltre un cliente fidelizzato sara’ tuo per sempre.

Le vendite ripetute ad uno stesso cliente, ormai fidelizzato, sono talmente redditizie che e’ molto conveniente vendere i cosiddetti prodotti di front-end o di facciata ad un prezzo irrisorio o sotto costo.

Cio’ conviene farlo proprio per ottenere il primo acquisto di un cliente, per poi avere dal medesimo gli acquisti successivi di prodotti di back-end.

E ricorda che non e’ importante che tu abbia a tutti i costi un tuo prodotto da vendere.

Ci sono migliaia di possibilita’ di vendere prodotti di altre aziende, alle quali potrai affiliarti.

Immagina ora di aver investito in tempo e danaro per ottenere l’attenzione, la credibilita’ e la fiducia di un prospect, che e’ divenuto un tuo cliente, con il suo primo acquisto.

Questa e’ la fase piu’ difficile ed anche piu’ costosa del rapporto con i clienti.

In genere si ritiene che il follow-up on-line, quanto quello off-line, sia composto da due processi: l’acquisizione di nuovi clienti e la continua vendita ai clienti fidelizzati.

Il processo piu’ redditizio e piu’ semplice e’ senza dubbio la vendita ai clienti fidelizzati, mentre il processo di acquisizione di un nuovo cliente richiede maggiori investimenti in risorse di tempo e danaro.

Pensa solo alla pianificazione, alla pubblicita’, alle attivita’ promozionali che devi impostare per ottenere una prima vendita!

Una volta acquisito quel cliente, potrai sviluppare un rapporto che potra’ durare per una vita intera.

Ed e’ per questo che spesso si dice che l’80% del fatturato deriva dal 20% dei clienti, mentre d’altro canto vale anche che il 20% degli sforzi nella vendita debba essere diretto verso i clienti fidelizzati, mentre il restante 80% delle risorse debba essere utilizzato per trovare nuovi clienti.

E cio’, ripeto, vale sia nel commercio off-line, quanto nel commercio on-line, con la differenza che on-line, la gestione dell’acquisizione di nuovi clienti richiede sicuramente molte meno energie rispetto al commercio off-line.